Congiuntivite curata troppo spesso con antibiotici inutili

 
Il 60% di chi soffre di congiuntivite ha una prescrizione per un collirio antibiotico nonostante la gran parte di queste infezioni dell'occhio sia dovuta a virus, su cui questi farmaci non sono efficaci. Lo afferma uno studio Usa,in cui hanno analizzato i dati di oltre 300mila persone a cui era stata diagnosticata una congiuntivite acuta. Al 60% di questi era stato prescritto un collirio antibiotico, mentre al 20% addirittura un collirio con sia l'antibiotico che un cortisone, che può prolungare o peggiorare l'infezione. Questo a fronte, precisano gli autori, di studi secondo cui l'80% dei casi di congiuntivite è virale o allergica, e anche quelle batteriche guariscono da sole in pochi giorni. «Tra i motivi per questa sovraprescrizione - spiegano - c'è il fatto che è molto difficile distinguere tra congiuntiviti virali, batteriche o allergiche, perchè i sintomi sono sovrapponibili. I medici potrebbero prescrivere l'antibiotico per eccesso di cautela. I pazienti inoltre non conoscono i rischi relativi all'uso degli antibiotici». (ANSA)
 

I vostri Feedback!

Farmacia Ghironda Feedaty 4.8 / 5 - 32 feedbacks


Non compilare questi campi